domenica 29 aprile 2012

MELANZANE ALLA GIUDIA





Ingredienti
1 kg e 200 grammi di melanzane
4 bicchieri di olio di oliva
tre spicchi di aglio
una manciata abbondante di prezzemolo tritato
sale grosso.


Per questo piatto si preferiscono le melanzane lunghe e piccole, da tagliare in quattro parti per il lungo; ogni parte va poi tagliata a due pezzetti di due centimetri circa. Messe le melanzane in uno scolapasta, si aggiunge un pugno di sale grosso e si copre con un piatto con sopra un peso.
Occorrono due ore perchè l'amaro delle melanzane venga spurgato. Intanto in un tegame si fa scaldare l'olio, aggiungendo l' aglio tritato un po' di prezzemolo e le melanzane tolte dallo scolapasta, sciacquate sotto l'acqua corrente e bene asciugate.
Coperto il tegame con un coperchio si lascia cuocere il suo contenuto a fuoco moderato. Appena le melanzane hanno raggiunto la tenerezza, si toglie il coperchio, si alza la fiamma e si permette una cottura a fuoco vivo fino ad ottenere per le melanzane un colore scuro.
Una volta pronte si tolgono dall'olio con una schiumarola e si sistemano su della carta da pane ad asciugarsi leggermente dall'olio.
Si sistemano poi in un piatto, una spruzzatina di prezzemolo e le melanzane alla giudia sono belle e pronte per soddisfare il buon gusto dei commensali.

1 commento:

  1. Questo post è stato COPIATO dal blog http://saporesapere.blogspot.it/2010/11/melanzane-alla-giudia.html

    RispondiElimina