martedì 15 maggio 2012

ANELLO DI PATATE AI FUNGHI








  • Preparazione
  • 800 g di patate a pasta gialla
    40 g di funghi secchi
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 uovo
    60 g di burro
    60 g di parmigiano grattugiato
    3 spicchi di aglio
    30 g di pangrattato
    1 ciuffo di prezzemolo tritato
    4 foglie di salvia
    sale
    pepe
    La ricetta in 5 mosse  
    1) Spazzolate le patate, immergetele in una pentola di acqua fredda e lessatele 30 minuti a
    partire dall'inizio  dell'ebollizione. Scolatele, lasciatele intiepidire qualche minuto, sbucciatele e passatele allo
    schiacciapatate A.  Mettete il passato in una ciotola capiente.  
    2) Tritate 1 spicchio di aglio e le foglie di salvia
    (lavate e asciugate) e fate imbiondire il trito con 50 g di burro. Aggiungete tutto al passato di patate B, unite
    l'uovo e il parmigiano, salate, pepate e amalgamate il composto.  
    3) Ungete uno stampo ad anello con il burro rimasto,
    poi spolverizzatelo di pangrattato, facendo roteare lo stampo per  distribuire bene il pangrattato C. Riempite con il
    composto di patate e infornate a 200 ?C per 20 minuti, finche  l'anello risultera perfettamente dorato in superficie.  
    4) Mentre l'anello cuoce, fate rinvenire i funghi in acqua tiepida 20 minuti, cambiandola due volte e ogni volta  
    sciacquando i funghi. Al termine, strizzateli e tagliuzzateli.  
    5) Fate imbiondire l'aglio avanzato nell'olio, unite i
    funghi D, il vino e il prezzemolo e fate cuocere per 20 minuti a fuoco vivace. Salate e pepate. Capovolgete lo stampo E
    per sformare l'anello. Versate i funghi nel buco al centro e  servite.  


Nessun commento:

Posta un commento