sabato 12 maggio 2012

RISOTTO ALLO CHAMPAGNE





Ingredienti e dosi per 4 persone
400 g di riso arborio
1/2 cipolla
3 cucchiai di olio d'oliva
200 g di burro
1 bicchierone di vino champagne (o vino spumante)
Noce moscata
Sale
Brodo di carne (o di dado)
Formaggio parmigiano reggiano (o formaggio grana)


Preparazione
Tagliare la cipolla molto finemente.
Versare l'olio nella pentola (dove verrà preparato anche il riso).
Quando l'olio è ben caldo aggiungere la cipolla tagliata ed abbassare la fiamma del gas (sconsiglio l'uso del fornello elettrico).
Lasciar soffriggere per meno di 5 minuti.
Aggiungere il riso e mescolare fino a che l'olio non sia stato completamente assorbito.
Versare lo Champagne e mescolare fino a che scompare l'odore di alcool.
Aggiungere (un mestolo alla volta) il brodo e continuare a mescolare.
Ogni 2 o 3 mestoli aggiungere una noce di burro (avanzarne un po' per dopo).
Quando il riso è quasi pronto (molto al dente) aggiungere il parmigiano, il burro rimasto e la noce moscata.
Lasciar sciogliere tutto il burro (mescolando lentamente) e spegnere il gas.
Un volta servito nei piatti, il riso va bagnato leggermente con lo Champagne (agitare la bottiglia e spruzzare sui piatti - attenzione!).
A piacere condire con parmigiano crudo grattugiato.
Consiglio di bere del vino bianco secco (ben fresco), per esempio: Sauvignon, Mueller Turgau, Gavi o lo stesso vino utilizzato durante la cottura.


Nessun commento:

Posta un commento