mercoledì 23 maggio 2012

CARCIOFI ALLA CONTADINA





INGREDIENTI

  • 1 Kg di carciofini
  • 1 limone
  • 3-4 rametti di prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4-5 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 250 ml circa di BRODO VEGETALE
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • origano
  • timo
  • maggiorana


PREPARAZIONE

  • Lavare i carciofini, togliere le foglie dure più esterne fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere, tagliare le punte. Tagliarli a metà, quindi nuovamente a metà e metterli in acqua acidulata con il limone.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarlo con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
  • Lavare la salvia.
  • Lavare il rosmarino e selezionarne le foglie a ciuffetti.
  • Scaldare il brodo.
  • In una padella mettere l'olio, un cucchiaino di trito ed accendere la fiamma.
  • Far soffriggere brevemente il trito, quindi unire i carciofini ben scolati e farli saltare a fuoco vivo per un paio di minuti.
  • Abbassare il fuoco, aggiungere un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe, un pizzico di origano, timo e maggiorana, le foglie di salvia e il rosmarino e lasciar proseguire la cottura per 20 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere altro brodo vegetale.
  • A fine cottura regolare di sale e servire.


    

Nessun commento:

Posta un commento