martedì 1 maggio 2012

FILETTI DI CERNIA CON FINOCCHI





  • Preparazione
  • 600 g di filetti o tranci di cernia gia puliti
    1 mazzetto di cipollotti
    1 finocchio
    300 g di pomodorini ciliegia
    80 g di olive nere
    4 cucchiai di farina 00
    5 cucchiai di vino bianco secco
    2 cucchiai di capperi sotto sale
    1/2 bicchiere di brodo vegetale
    2 cucchiai di prezzemolo tritato
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe
    1) Prepara gli ingredienti. Elimina la parte verde, le radichette e la membrana superficiale dei cipollotti; lavali,asciugali e tagliali a rondelle sottili. Lava il finocchio, asciugalo e taglialo a spicchi sottili. Dividi i pomodorini in 4 parti, dopo averli lavati e asciugati. Fai perdere il sale in eccesso ai capperi, mettendoli a bagno per qualche minuto in una ciotolina di acqua fredda. Sciacqua i filetti di  cernia  sotto acqua fredda corrente, asciugali con un telo o con carta assorbente da cucina e tagliali in pezzetti di 3-4 cm di lato.  
    2) Fai il soffritto. Rosola i cipollotti in un tegame con 2-3 cucchiai di olio. Aggiungi i finocchi e lasciali insaporire per qualche istante. Unisci i pomodorini, i capperi sgocciolati e le  olive  . Insaporisci con sale e pepe, metti il coperchio e cuoci a fuoco  
    medio per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.  
    3) Cuoci il pesce. Passa i pezzetti di cernia nella farina, scuotili delicatamente, per eliminare l'eccesso. Falli rosolare da entrambi i lati nella padella con 5-6 cucchiai di olio, bagna con il vino e lascialo evaporare. Trasferisci il pesce nel tegame contenente il
    condimento, versa il brodo caldo e prosegui la cottura per 3-4 minuti. Regola di sale e pepe e spolverizza con il prezzemolo tritato. Trasferisci il tutto in un piatto da portata caldo e servi subito. Puoi decorare, a piacere, con ciuffetti di prezzemolo riccio puliti.

Nessun commento:

Posta un commento