giovedì 10 maggio 2012

CROSTATA CON BROCCOLI E CRESCENZA






  • Preparazione
  • un panetto di pasta brisee surgelata (400 g circa)
    un kg di broccoli
    250 g di crescenza
    2 cucchiai di pinoli
    uno spicchio d'aglio
    farina
    3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    un cucchiaino di paprica
    una noce di burro
    sale, pepe  
    1) Lasciate scongelare la pasta brisee a temperatura ambiente: ci vorranno circa 3-4 ore. Pulite i  broccoli, lavateli  bene, divideteli a cimette, incidete i gambi piu grossi e cuoceteli a vapore per 10 minuti, in modo che risultino  ancora ben al dente. Quindi saltateli in una padella per qualche istante con l'olio e l'aglio tritato, salateli,  pepateli e lasciateli intiepidire.
    2) Stendete la pasta brisee con un matterello in una sfoglia sottile sulla spianatoia infarinata e usatela per foderare uno stampo rettangolare di 15x35 cm rivestito con carta da forno, facendola risalire  bene anche sui bordi; quindi punzecchiate il fondo con una forchetta.
    3) Tagliate la crescenza a dadini, distribuitene  meta sulla base di pasta, sistematevi sopra i broccoli con garbo, cospargeteli con la paprica e copriteli con il resto  della crescenza. Completate con i pinoli e il burro a fiocchetti e cuocete la crostata in forno
    a 200? per 25 minuti  circa. Servitela calda o tiepida.  Se vi piace, potete insaporire i broccoli con un paio di filetti d'acciuga sott'olio, quando li saltate con l'olio e l'aglio.


Nessun commento:

Posta un commento